Bruciare il grasso addominale : 3 facili strategie

Se sei come me, liberarsi del grasso addominale è l’obiettivo più arduo, soprattutto dopo che hai superato i 30 anni e la Natura non ti ha donato di un metabolismo da giaguaro. Nella mia esperienza con arti marziali e gioco del calcio, ho trovato alcuni accorgimenti che ti possono veramente aiutare a ridurre il grasso addominale e scolpire i tuoi addominali.

1)    Esercizi. Nonostante sia ormai risaputo che gli esercizi localizzati non siano la soluzione allo scioglimento del grasso addominale, qualche buon esercizio lo dovrai pur fare, per aumentare la massa dei muscoli del tuo addome e farli poi affiorare dal grasso. Non occorre nemmeno che tu torni in palestra a sudare nell’afa estiva.

1.    Il primo esercizio è il solito ma tanto odiato crunch. Contrai l’addome e non sollevare il tronco, altrimenti chiami in causa i flessori dell’anca e l’esercizio diventa meno efficace.
2.    Il secondo esercizio sono le torsioni, meglio conosciute come Twist russe e arrivano direttamente dal combat sport. Putroppo sono poco conosciute ma sono degli esercizi molto efficaci per far sviluppare la tartaruga, o il six-pack, come va di moda dire oggi, e restringere la sezione addominale :-).

I dettagli su come fare per bene gli esercizi li trovi nel mio sistema “Il Kung-Fu del Corpo Libero“.

2) Alimentazione.  Non mi stancherò mai di ripetere che l’alimentazione è la parte forse più importante per bruciare il grasso addominale, e ad anche il grasso restante. Non occorre che tu ti butti in una dieta particolare. Le diete non funzionano :-).

E’ sufficiente che tu riduca un po’ le calorie, leggi mangiare un po’ di meno, ogni giorno, per vedere a breve i primi risultati. Mangia frutta invece di snack dolci, riduci i carboidrati complessi. Dimentica le diete brutal-force, il tuo obiettivo è di bruciare il grasso addominale in maniera inesorabile, a lungo termine.

3)  Corsa. Indovina, indovinello… corri ! Che tu preferisca la corsa a lunga distanza oppure l’Interval Training, stimola il tuo organismo a bruciare il grasso addominale ed il grasso corporeo con l’allenamento cardiovascolare. Qualche giorno fa un mio amico mi ha rivelato che da quando corre (saranno un paio di mesi) e controlla l’alimentazione, ha perso 14 chili, quasi 2 chili a settimana. Perciò, considera sempre anche l’allenamento cardiovascolare come metodo per bruciare il grasso addominale ed ottenere un addome scolpito.

Bene, spero che il post ti sia d’aiuto per sciogliere definitivamente il grasso addominale ed esibire un fisico da spiaggia. Dimenticavo: questi suggerimenti sono validi sia per gli uomini che per le donne e trovi i dettagli nel mio corso KFCL !

Simone Carozza

53 pensieri su “Bruciare il grasso addominale : 3 facili strategie

  1. >> marcello conosco persone che hanno gli addominali scolpiti a 60 anni … poi dipende “quanto” scolpiti li vuoi, da quanto ti sei allenato in passato ed a che punto ti trovi adesso del tuo allenamento. 180 per 70 kili : dovresti essere longilineo e non avere grosse difficoltà a bruciare il grasso corporeo, con i giusti metodi.

I commenti sono chiusi.