Fitness e Benessere : Come Avere Più Energia [Parte 3]

Ciao, eccoti la terza parte di “Fitness e Benessere : Come Avere Più Energia”. Nelle parti precedenti ti ho mostrato come con le posizioni della meditazione, l’allenamento (Parte 1), la luce e l’alimentazione (Parte 2) puoi aumentare la tua energia personale per stare meglio e fare più cose.

Oggi ti faccio una panoramica su come respirazione, atteggiamento mentale, suoni e sonno ti possano aiutare ad avere più energia …



Come avere più energia con … la Respirazione:

1) la respirazione è la prima fonte di benessere. Attingi all’ossigeno per avere più energia.

Sei così poco abituato a respirare a pieni polmoni che se lo fai anche per poche volte ti gira la testa. Respira per bene e ti sentirai leggero, lucido e carico.

Giustamente Paolo Cericola dice che molte persone vivono in uno stato di perenne apnea ed ansia, con la respirazione limitata. Per queste persone i metodi orientali di ritenzione del respiro possono essere deleteri.

La prima manovra è quindi respirare tranquillamente, a pieni polmoni, senza pause tra inspirazione ed ispirazione. Questa si chiama respirazione circolare. Ad un certo punto possono avvenire sblocchi emozionali dovuti a traumi dimenticati anche da molto tempo … con la conseguenza di sentirti pieno di energia quasi all’istante !

Io ogni tanto suono uno strumento musicale ricavato da rami e tronchi cavi : il digiridù (o didgeridoo), utilizzato dagli aborigeni australiani. Il digiridu esprime una sola tonalità e va suonato per mezzo di una forma particolare di respirazione circolare: suoni anche mentre inspiri. Mi diverto molto, mi rilassa, mi rende lucido e mi dà energia.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=vWiq7n4yTAw[/youtube]

Music: didgeridoo … non ridere 😀

Digiridu o meno, mettiti seduto in una delle 3 posizioni per l’energia che ti ho presentato nella Parte 1 e pratica la respirazione circolare. Fallo magari per 5 minuti al giorno, sempre alla stessa ora, perché ti prepari mentalmente ad ottenere il massimo dalla pratica (atteggiamento !).



Come avere più energia con … l’Atteggiamento Mentale:

Dato che ti sto parlando di fitness e benessere ti parlo di atteggiamento mentale per avere più energia nelle pratiche di allenamento. Questo però vale in ogni campo della vita (lo dico anche per ricordarlo a me stesso ;-)).

1) Ottenere il massimo dall’allenamento per avere più energia

Affronta il tuo allenamento, per quanto breve possa essere, con la volontà di ottenere il massimo da quello che stai facendo. Esegui gli esercizi perché vuoi con tutto te stesso/a aumentare la massa muscolare e vuoi con tutto te stesso/a dimagrire. Ti darai l’energia per ottenere il risultato che ti sei prefissato.

2) Essere completamente presente all’allenamento per avere più energia

Il pensiero deve essere rivolto all’allenamento … fidanzati/e, marito, moglie, lavoro, casa, bambini devono restare fuori. Il pensiero costante a ciò che hai fatto e farai ti toglie l’energia per allenarti per bene ed ottenere il massimo da ciò che stai facendo. Con il tempo il processo diventa automatico.

Dedica ogni singolo istante a ciò che stai facendo ed ascolta le tue sensazioni corporee. Fai valere il qui ed ora: Consapevolezza.

L’energia segue il pensiero – anonimo

 

rammuay
... massima concentrazione prima dell'evento ...

Photo Credit : Thai-Blogs



3) Allontana le persone negative per avere più energia

Ci sono i cosiddetti vampiri di energia, quelli che fanno di tutto per sabotare i tuoi progetti con commenti negativi e con i “non sei nessuno”.

Quando vuoi migliorare la tua forma fisica, i vampiri sono quelli che ti dicono “ma chi te lo fa fare”, oppure “non hai capito niente della vita”… mentre esegui gli esercizi, sono quelli che ti chiacchierano in continuazione nell’orecchio : niente di drammatico, ma deleterio dal punto di vista della qualità dell’allenamento.

Schiva velocemente anche quelli che ti fanno perdere tempo, sia con questioni di poco conto, che con discorsi il cui unico scopo è denigrarti … stai alla larga anche da quelli che ti pugnalano alle spalle. Queste persone cercano di danneggiarti perché la qualità della loro vita è bassa.

4) Parole che danno energia :

a- I commenti positivi di coloro cui stai veramente a cuore e non provano invidia per quello che fai. Energia allo stato puro.

b- Le citazioni. Possono aiutati un sacco, sono come piccole iniezioni di fiducia-energia. Leggile prima di affrontare l’allenamento, la sera prima di andare a dormire o quando ritieni di averne bisogno. Le citazioni le trovi dappertutto.

Te ne snocciolo alcune…

“Avevo la soluzione dentro di me e non me ne ero mai accorto” – Bruce Lee

“La conoscenza è potere” – Francesco Bacone

“La perfezione non è ottenibile, ma se ricerchiamo la perfezione possiamo ottenere l’eccellenza” – Vince Lombardi

5) Avere più energia con l’Atteggiamento Positivo

Avere un atteggiamento positivo vuol dire vedere il bicchiere mezzo pieno – piuttosto che il bicchiere mezzo vuoto – con la consapevolezza che qualcosa di buono ce l’hai già e puoi soltanto migliorare. Così ti dai l’energia necessaria a continuare un’opera anche quando tutto sembra remare contro.

“Impara a vedere il Sole anche quando c’è la nebbia” – un imprenditore veneto

 

sole nella nebbia
... sole nella nebbia ...

Photo Credit : meteomarradi

La negatività ti succhia le energie – e se lavori in un posto dove non regna l’armonia te ne sarai accorto – mentre la positività crea energia.

Sull’atteggiamento positivo vale la pena lavorarci su almeno per ritrovare una buona forma fisica.

L’allenamento è un buon strumento per armarti di un atteggiamento positivo e caricarti di energia, primo perché ti aiuta ad alleviare lo stress, secondo perché quando ti rendi conto che sei in grado di raggiungere un obiettivo, ad esempio perdere 2 chili o mettere su un chilo di muscoli, cominci a pensare di poter riuscire anche in altri campi.

Un atteggiamento positivo mantiene intatta la tua energia e la sfrutta per avviarti verso il risultato che ti sei prefissato.



Come avere più energia con … i Suoni

1) Ascoltare la musica per avere più energia

Chi non ha mai ascoltato musica per ricaricarsi di energia?

Ci sono musiche che danno la carica per affrontare un impegno, altre che danno gioia, altre che fanno incazzare 😀 Prima di andare a combattere ascoltavo i carmina burana o la cavalcata delle Walchirie. Mi davano un senso di potenza ed energia particolari, come solo la musica classica può dare…

In alternativa, la buona vecchia musica metal ti dà una botta di grinta ed energia :-). Crea la tua colonna sonora personale per avere più energia.

2) Induzione sonora cerebrale (what ?) per avere più energia

Ci sono anche dei particolari suoni che possono dare energia… Mò ti spiego.

Gli elettroencefalogrammi mostrano che ad ogni stato del nostro organismo, come sonno profondo, sonno superficiale, rilassamento, veglia, il nostro cervello emetta onde a diverse frequenze.

onde cerebrali
onde cerebrali

Photo Credit: Sublimen

Alcuni studiosi come il Dr. Gerald Oster (1973) hanno sperimentato l’uso di suoni opportunamente manipolati per indurre dall’esterno ed a comando questi stati del cervello. Il succo è che mediante suoni come i battimenti binaurali puoi stimolare positivamente il tuo cervellino 😀

Per quanto riguarda l’energia, i suoni a frequenze beta (14 – 30 Hertz) sono i più indicati, perché favoriscono la concentrazione e lo stato di all’erta. I suoni a frequenze alfa (8 – 14 Hertz) sono indicati per il rilassamento vigile e pronto.



Come avere più energia con … il Sonno

Il sonno è il mezzo più evidente utilizzato dal corpo umano per ricaricarsi di energia e ripararsi.

Usualmente il tempo di sonno notturno utile a ricaricarti per bene e non aver bisogno del caffè va dalle 6 alle 8 ore per notte. Per addormentarti subito esponiti alla luce naturale durante il giorno e abbassa le luci la sera. Così ti eviterai di rigirarti nel letto per ore e con il tuo sonno ti assicurerai il pieno di energia per la nuova giornata.

Il sonno notturno è il riposo ufficiale… ma il sonnellino pomeridiano – il pisolino (o la “stricada”, come si dice qui a Trieste) è la ricarica diurna.

Si racconta che Leonardo da Vinci effettuasse numerosi “power-pisolini” di 10 minuti durante la giornata, per ricaricarsi e ripartire alla grande con i suoi progetti.

Acquisire la capacità di rilassarsi pressoché all’istante, così da addormentarsi altrettanto velocemente, è un’impresa che richiede tempo. Vale però la pena riuscire a ritagliarsi un intervallo per dormire quella mezz’ora che ti garantisce una ripresa da Formula 1.

Pisolino
... Schiacciare un pisolino ...

Photo Credit: Timtim

Al limite, se sei in ufficio, puoi usare quegli occhiali con gli occhi sbarrati dipinti sulle lenti per sembrare sveglio… mentre tu in realtà stai “guardando le palpebre dall’interno” 😉
Bene, si è conclusa la serie “Fitness e Benessere : Come Avere più Energia”, mi auguro che ti possa aver dato qualche buona indicazione per ricaricarti di energia in ogni situazione.

Cosa ne pensi ? Lascia pure un tuo commento.

Hasta la proxima 😀

Simone Carozza

6 pensieri su “Fitness e Benessere : Come Avere Più Energia [Parte 3]

  1. >> giampierr ll primo motivo per fare attività fisica è questo: “mens sana in corpore sano”, stai meglio mentalmente in un corpo sano: l’attività fisica ti aiuta a migliorare la fora fisica e raggiungere uno stato di maggior salute.

    … tempo fa scrissi 2 articoli sulla motivazione, “come restare motivati nell’allenamento”, parte 1 e parte 2, poi ce n’è un’altro “imprese e forza straordinaria

    … altre dritte del genere sono disseminate negli articoli del blog 🙂

    La parte che mi fa pensare del tuo messaggio è “molte altre persone non riescono a trovare un motivo che li spinga a fare qualche sacrificio e quindi a fare attuvità fisica”, quindi la mentalità attività fisica = sacrificio. Se tu la vedi così, c’è qualcosa di sbagliato nei messaggi che arrivano riguardo l’allenamento … impara a cambiare mentalità. Vedila come qualcosa di divertente, nessuno finisce alla forca per fare piegamenti sulle braccia e farsi una corsa su strada o qualche vasca di nuoto, lo fai per il tuo bene.

    Il discorso è lungo … intanto grazie dello spunto 😀

  2. Perchè non Aggiungi un percorso di motivazione?…
    Cioé… perche devo fare attività fisica?
    Quale stimolo devo avere oltre all’energia, quale motivazione ,obiettivo,devo creare?
    Sono domande che mi pongo io, ma credo che molte altre persone non riescono a trovare un motivo che li spinga a fare qualche sacrificio e quindi a fare attuvità fisica.
    Forse gia ne avrai parlato , se non fosse cosi sperò di averti dato uno spunto.
    Ciao buon lavoro

  3. In questi giorni di freddo pungente, quando gli stimoli per allenarmi sembravano essere svaniti come un soffio di brezza, leggendo i tuoi articoli ho trovato gli stimoli giusti per cominciare a rimettermi in carreggiata. Grazie mille. Antonio

I commenti sono chiusi.