Fitness : Come Continuare a Seguire un Programma di Allenamento

Ciao! Può capitarti che cominci ad allenarti, ma che ad un certo punto si esauriscano entusiasmo iniziale ed i risultati sperati non si presentino tanto presto come avevi desiderato. Allora ti potrebbe balenare in testa la domanda … “chi me lo fa fare ?”.

Infatti una delle sfide dell’allenamento per il fitness è continuare ad allenarsi per raggiungere determinati obiettivi di forma fisica. La gente si presenta nelle palestre, si compra gli aggeggi per allenarsi a casa ma poi … smette.

E allora ti indico qualche dritta per portare a termine ciò che hai iniziato ed ottenere massa muscolare e dimagrimento.



1) Scopri Cosa può Spingerti a Continuare

Come ti ho appena accennato, per cominciare si comincia … Se hai intrapreso un allenamento della forza sei già a buon punto … c’è chi non comincia nemmeno 🙂

Allora, se ad un certo punto della tua esistenza hai deciso che era il momento di cominciare a fare qualcosa, ricorri a quel qualcosa per continuare. Scopri il motore della tua azione.

motore azione
Il motore delle tua azione

Photo Credit : derapate

Metti che Madalina Ghenea ti ha promesso che farà lo spot del telefonino con te se diventi aitante, muscoloso e dotato di sguardo magnetico – e tu hai intenzione di accontentarla – … allora usa questo motivo per continuare ad allenarti 😀

Per diventare aitante e muscoloso continua a leggere il mio blog :-D, per quanto riguarda lo sguardo magnetico … più che suggerirti di attirare a te banconote da 500 euro guardandole intensamente non posso fare.



2) Creati il Tuo Evento/Sfida al quale Parteciperai

I personaggi che portano a termine un programma sono quelli che devono mettersi in gioco : con se stessi per superare i propri limiti o davanti ad una giuria. Quando arrivi al punto di farlo per te e non hai bisogno di renderne conto a nessuno, complimenti, sei un essere evoluto.

D’altra parte, una giuria può essere un’ottima motivazione … il tuo partner può essere ad esempio un’implacabile giuria sempre a tua disposizione.

Creati un evento cui dovrai partecipare fra qualche mese: la prova costume, un combattimento immaginario con Fedor Emilianenko o un appuntamento a lume di candela con l’incarnazione del tuo sogno erotico.

notte degli Oscar
crea il Tuo evento

Photo Credit : AP Images

Fanne la tua sfida personale… e fissa una data di scadenza per metterti il pepe al Kuloh.



3) Datti degli Obiettivi Realistici

Se cominci ad allenarti con l’intenzione di sviluppare 28 chili di massa muscolare in 17 giorni o bruciare 37 chili di puro grasso corporeo in 2 settimane, dovrai poi fare i conti con la dura realtà … a meno di miracoli, aspettati qualche delusione.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Z8C1yctAT38[/youtube]

Movie : Il Barone di Munchausen, noto per le sue storie fantasiose ed esagerate

Se sei all’inizio della tua attività fisica, puoi ritenerti fortunato, perché otterrai i risultati più evidenti e questo ti spingerà a continuare. Potrà sembrarti paradossale, ma più avanzi nel tuo cammino verso il fisico ideale, più difficile diventa progredire.

Casi particolari a parte, l’ordine dei risultati attendibili è del chilo. Perciò se hai una corporatura media puoi aspettarti di guadagnare 1 chilo di pura massa muscolare in un mese e bruciare fino a 3 – 4 chili di grasso corporeo in un mese, con i giusti allenamenti accostati ad una alimentazione controllata.

Un passetto alla volta.



4) Fatti un Programma Periodizzato

Se hai cominciato ad allenarti, stai procedendo a caso con esercizi e ripetizioni, cambia strategia e fatti organizzare l’allenamento in modo che ti permetta di esercitarti con le intensità giuste nei tempi giusti.

Ad ogni qualità del tuo fisico va dedicata una specifica parte dell’allenamento. Ad esempio prima dovrai sviluppare la forza, poi potrai sviluppare la potenza.

Orologio
Allenamento organizzato nel tempo

Insomma ricorri ad un programma periodizzato, anche per non incappare in problemi.



5) Registra i Tuoi Progressi

Registrare ciò che fai è uno degli ingredienti fondamentali per continuare a seguire il programma di allenamento e portarlo a compimento.

Ci sono persone che sentono la necessità di segnare ogni variazione di questo e di quello. Se sei un “precisino”, non farai fatica a tenere un diario dove annotare le variazioni di peso, l’aumento della dimensione dei tuoi bicipiti, del numero di ripetizioni e delle serie etc.

Se sei un “creativo” e l’ordine ti disturba, fattene una ragione, il quadernone kung-fu dell’allenamento è necessario a monitorare i progressi, anche sotto forma di disegni. Se ti basta guardarti allo specchio per tenerti sotto controllo, no problem.

Puoi anche sottoporti periodicamente al giudizio della tua giuria personale per ottenere il bollino blu 🙂

diario
... scrivi tutto sul tuo diario ...

Photo Credit: Movie Player

Perché registrare quello che stai facendo ? Perché se vedi che stai procedendo verso la meta, allora hai più voglia di continuare !



6) Concentrati sul Poco e Bene

Abbandona la mentalità del “più è meglio”. Molti credono che allenarsi per ore ogni giorno sia la ricetta per ottenere un fisico smagliante.

A meno che tu non ti trovi nello spazio ed il tuo programma non sia stato disegnato dalla NASA, non hai motivo di stare ore su tapis roulants ed attaccato sulle macchine d’allenamento come il koala alla sua mamma.

diamante
... poco e bene ...

Photo Credit : deluxeblog

Aumentando l’intensità dell’allenamento ed abbreviandone la durata puoi ottenere un fisico di grande qualità senza perderci le giornate.



7) Divertiti

Intraprendi schemi di allenamento che siano divertenti. Non so quale sia il tuo concetto di divertimento, ma se ti piace sollevare centinaia di chili piuttosto che correre, quello dovrebbe essere il fulcro dei tuoi schemi di allenamento.

Se d’altra parte ti piace muoverti in scioltezza, meglio puntare sulla velocità di esecuzione degli esercizi : in qualche modo dovrai far capire ai tuoi muscoli che è il caso di darsi da fare 😀

Uno degli ingredienti di un allenamento divertente è la varietà. Cambia gli schemi di allenamento relativo alla qualità che stai sviluppando, ogni 3 o 4 settimane abbassa il ritmo e l’intensità.

Trovati un compagno di allenamento od allenati in gruppo, così avrai come motore anche l’energia degli altri. Rendi il tuo ambiente gradevole con della musica. Sbizzarrisciti !

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=ILEesEQWULc[/youtube]

Song  : Luna Park, Space Melody 😀



Benone, queste erano 7 dritte per continuare a seguire un programma di allenamento per il fitness.

Cosa fai per continuare a seguire un programma di allenamento per il Fitness ?

Hasta la proxima 😀

Simone Carozza

2 pensieri su “Fitness : Come Continuare a Seguire un Programma di Allenamento

  1. >> Giuseppe grazie per aver condiviso la tua storia di successo. Anche a 47 anni ci si possono togliere mooooolte soddisfazioni e dare del filo da torcere ai più giovani… e tu gliene hai dato tanto di filo 😀

  2. CIAO SIMONE, DOMENICA ERO IL PIU’ ANZIANO IN CAMPO (47 ANNI), IL COMPLIMENTO PIU’ GRATIFICANTE CHE HO AVUTO E’ STATO QUELLO CHE MI HA DETTO CHE SONO STATO IL MIGLIORE IN CAMPO DEI 22! I VENTICINQUENNI E I TRENTENNI SI SONO PRESI TANTI “TUNNEL E SOMBRERI”, FRUTTO DI DURI ALLENAMENTI E TANTA PASSIONE! ULTIMAMENTE SOFFRO UN PO’ PER UNA TALLONITE AL PIEDE DESTRO, DOPO OGNI PARTITA SENTO DOLORE PER L’INFIAMMAZIONE, LA STO CURANDO CON ANTINFIAMMATORI AD USO LOCALE! PER ALLEVIARE L’INFIAMMAZIONE HO RIDOTTO GLI ALLENAMENTI SULLA CORSA, MI ALLENO CON LA PESISTICA E I TUOI ESERCIZI A CORPO LIBERO, IN CASA, E PER L’ALLENAMENTO AEROBICO SOSTITUISCO LA CORSA CON LA KIKBOXE, HO IL SACCO E I GUANTONI IN CASA! L’ALLENAMENTO SPECIFICO PER IL CALCIO LO FACCIO SOLO CON LA TECNICA! COMUNQUE ADESSO VADO MEGLIO, STO GUARENDO! CIAO E GRAZIE PER I PREZIOSI CONSIGLI SIMONE!

I commenti sono chiusi.