Video :: Mondiali di Calcio 2014

Goool! Eccomi qua dopo qualche stagione di meritato silenzio. Il silenzio è d’oro quando si gioca a Calcio ma questa è un’occasione per dare fiato alle trombe 😀

Ho spulciato il web alla ricerca di qualche video su questo meraviglioso gioco.

Ogni 4 anni la crème de la crème – più o meno – delle selezioni nazionali si riunisce per darsi battaglia sul campo ed eleggere l’11 più abile a fare cose strabilianti col pallone, nella fattispecie, buttarla dentro.

Ebbene, caro/a lettore/lettrice, se non sei un alieno saprai che sto parlando dei Campionati Mondiali di Calcio del 2014.

Ahia, anche questa edizione non vedrà come vincitrice l’Italia. Per consolarti, eventualmente, eccoti una compilation di video che io trovo piuttosto divertenti. Buona visione.

 

I Video dei Mondiali di Calcio 2014

 

Cerimonia di Apertura

Una pittoresca cerimonia di apertura dei Mondiali di Calcio 2014.

http://www.youtube.com/watch?v=pXusk55aP5o

… ed il video con la canzone ufficiale cantata dai vipps.

 

Carlito’ e la Nazionale Argentina

Il seguente video è un omaggio degli estimatori di Carlitos Tevez che lo vorrebbero nella Seleccion argentina. L’Argentina pare non sentire la mancanza di un giocatore del genere.

 

Luisito Suarez pistolero scaltro

Suarez circuisce abilmente i giocatori dell’Inghilterra e segna due gol.

[Uruguay 2 – Inghilterra 1]

 

Song sgomita

La song del camerunese Song che alza il gomito non per bere ma per fare i complimenti a Mandzukic.

[Camerun 0 – Croazia 4]

http://www.youtube.com/watch?v=Gx7KkaPbLFI

 

Messi padroneggia la Forza

Maradona compare a Messi per guidarlo al giusto uso della Forza.

[Argentina 1 – Iran 0]

https://www.youtube.com/watch?v=3fg51R8_whU

 

Suarez “il cannibale” morde il Chiello

L’ormai famoso morso di Suarez sulla spalla di Chiellini, che fa gioire gli scommettitori e imbizzarrire la stampa uruguagia.

[Italia 0 – Uruguay 1]

https://www.youtube.com/watch?v=Y2pUU2valTE

I video a cartoni animati sono di 4-4-2oons.

 

L’Ultima Partita

La Nike si fa paladina del rischio nel giuoco del calcio proponendo uno scontro tra le proprie stelle in carne e pixel ed i cloni degli scienziati votati alla sicurezza a tutti i costi.

 

Ritmi Mondiali

Eclectic Method ti propone un cut a ritmo di samba.

Gregor Salto ti fa vedere un pò di gente più o meno in festa in Samba do Mundo, un pezzetto dell’album Bem Brasil di Fat Boy Slim. Puoi scaricare gratis la canzoncella da Souncloud.

 

Dietro ai Miliardi

Qualche cifra sul giro di affari che sta dietro alla Coppa del Mondo 2014. Ad esempio, Forbes stima per la Fifa un fatturato di circa 4 miliardi di dollari, il 66% in più rispetto ai 2.4 miliardi dei mondiali del 2010 in Sudafrica …

Leggi altro in italiano sul Giornale.

 

La Filastrocca dell’Italia Eliminata

Prandelli con Balotelli
Prandelli con Balotelli – foto LaPresse via Gazzetta.it

 

Non poteva mancare la filastrocca per la disastrosa eliminazione della nazionale italiana. Avrei voluto scrivere di migliori imprese degli Azzurri, ma così è andata. Colpevoli e vittime sacrificali li lascio agli altri, qui esprimo in rima pensieri e sentori.

 

E’ finita l’avventura,
sottostata alla calura,
di un’Italia boccheggiante,
parodia del devastante.

 

“Corri, eddai!”, “No, corri tu.”
e ti ritrovi già quaggiù,
sul Moreno a sproloquiare
e quel morso a condannare.

 

Bello rosso il cartellino,
un pò troppo facilino,
Suarez, denti lui conficca
e va avanti con la cricca.

 

Son passati 4 anni:
per l’Italia nuovi danni.
Serviran le dimissioni
a rigenerar campioni ?

 

Se il virgulto non coltivi,
non puoi vincer coi cattivi,
se il virgulto mandi in B,
giocherà come Fifì.

 

Uè, “non passa lo straniero”
era il motto di tuo nonno,
furoreggia il forestiero
mò, sul campo di Saronno …

 

Ecco, il quadro è disegnato,
se il futuro resta questo,
o si cambia il campionato,
o festeggia sempre Hernesto.

 
[soundcloud url=”https://api.soundcloud.com/tracks/186004117″ params=”auto_play=false&hide_related=false&show_comments=true&show_user=true&show_reposts=false&visual=true” width=”100%” height=”150″ iframe=”true” /]
 

Hasta la proxima,

Simone Carozza

 

Aggiornato il 14/01/2015