Archivi tag: attività fisica

Delle Poesiuole dal 2012 per un Attivo 2013

Uè ! Ti sbologno un paio di poesiuole a sfondo “sportivo” fabbricate nel 2012 [chiedo venia ai veri poeti].  Ho tratto ispirazione dalla strepitosa poesia monovocalica “ho l’orto” di Gianni Micheloni.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=0MgJ9Dowoe4&w=600&h=371]

Video : Ho l’orto – Gianni Micheloni – Ugo DigheroBr1Giova

Sono stronzo ? No, lo sono loro – Gianni Micheloni

Continua la lettura di Delle Poesiuole dal 2012 per un Attivo 2013

4 trappole da evitare per bruciare più grassi in estate

Non c’è  stagione come l’estate che ti catapulti alla ricerca dell’ultima dieta per dimagrire velocemente nello sforzo di superare alla grande la prova costume.

Però molte delle diete che riviste ed esperti sfornano per dimagrire in estate sono la ragione per cui NON vedi risultati.

Yes, le diete possono sabotare i tuoi sforzi, soprattutto se devi contare tutto: dalle calorie alle volte in cui puoi mangiare. Nutrirsi non può ridursi ad un compito di matematica !

Continua la lettura di 4 trappole da evitare per bruciare più grassi in estate

Fitness e raffreddore

E’ risaputo che un’attività fisica estrema – quella degli atleti d’elite o dopo la quale ti senti decisamente spossato – aumenti il rischio di contrarre un’infezione del primo tratto respiratorio, ma in precedenza vi erano ben pochi dati che descrivessero la differenza di rischio di infezione tra un livello di attività fisica bassa o moderata.

Ecco, per attività fisica bassa non si intende alzare il telecomando mentre sprofondi nel sofa e per attvità fisica moderata non si intende la passeggiata per andare a gettare le immondizie 🙂 …

Dei ricercatori di una delle solite Università degli USA – Carolina e Massachussets – hanno esaminato il numero di infezioni del primo tratto respiratorio in adulti di mezza età attivi ed inattivi. Lo studio ha seguto 641 uomini e donne in buona salute per un anno.

Continua la lettura di Fitness e raffreddore

7 trucchi per prevenire il grasso ostinato

Dato che ci stiamo avvicinando all’estate, continuo il tema della “ristrutturazione” fisica in vista della prova costume, cosicchè tu possa andare in spiaggia orgoglioso del tuo fisico – anche se dovresti comunque essere sempre contento di te stesso… 🙂

Oggi ti suggerisco delle dritte per prevenire e “curare” un problemino che assilla una marea di atleti ed aspiranti tali. Il grasso ostinatla conoscenza rende l'uomo liberoo. Il grasso ostinato è quel grasso che sembra resistere a qualsiasi cosa tu faccia per mandarlo via.

In realtà i rimedi ci sono. Ti presento perciò 7 trucchi per prevenire il grasso ostinato, che abbinati ad un buon allenamento possono fare di te una “statua”.

1. Evita le diete yo-yo e quelle brutal force, che ti fanno perdere peso in poco tempo e poi riguadagnarlo a velocità della luce. Il grasso di seconda generazione è ancora più ostinato del primo. Maggiori sono le fluttuazioni del tuo peso, maggiori sono le probabilità che tu acquisisca grasso ostinato.

2. Evita i cibi ai quali sei intollerante ed allergico. Alcune persone reagiscono a cibi come farina, latticini, soia. Se sospetti che queste possano essere le cause, fatti un esame per le allergie ed intolleranze alimentari.

Continua la lettura di 7 trucchi per prevenire il grasso ostinato

Allenamento aerobico e periodo di costruzione

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Bene, stai cominciando ad addentrarti nei meandri dell’Allenamento con la A maiuscola. Forza, potenza, resistenza, velocità e flessibilità sono alla tua portata. Basta solo che tu adotti i giusti accorgimenti e potrai aumentare le tue prestazioni, prendendo il volo verso la tua migliore condizione fisica di sempre.

Ti ho raccontato nell’ultimo post che il primo passo per sviluppare le potenzialità del tuo fisico – e vedrai, anche della tua mente – è quello di migliorare la tua resistenza generale, in particolare la resistenza aerobica– cioè la capacità del tuo organismo di sopportare sforzi di lunga durata senza che i tuoi muscoli si riempiano di acido lattico -.

Supponendo che tu sia già un soggetto, o meglio un atleta, con una certa confidenza con l’attività fisica, puoi pensare di ricorrere alla corsa come metodo per rinvigorire e/o sviluppare la tua resistenza aerobica.

Continua la lettura di Allenamento aerobico e periodo di costruzione