Archivi tag: grasso addominale

Bruciare il Grasso Addominale : 5 Cibi per Eliminare la Pancetta

Per quanto se ne sa ora il dimagrimento localizzato tramite l’esercizio non esiste, nel senso che sfondandoti di esercizi per gli addominali difficilmente scioglierai il grasso addominale … tuttavia ci sono alcuni cibi che ti possono aiutare nella demolizione della pancetta.

Mi auguro che tu ti alleni anche per ridurre il grasso corporeo su tutto il corpo – se questo è il tuo problema -, perché questa è la maniera più sicura di garantirti dei risultati anche a livello addominale.

Continua la lettura di Bruciare il Grasso Addominale : 5 Cibi per Eliminare la Pancetta

Dimagrire in vacanza : 4 alimenti da limitare

Ci siamo, è tempo di vacanze … sole, mare, spiaggia o montagna. Gli amici, i parenti (non serpenti , spero ;-)).  Nuotate e camminate salutari. Così, puoi rimetterti in forma.

Ti godi il tuo meritato relax e pensi anche di buttare giù qualche chilo. Ottimo ! Ci sono però degli alimenti tanto gustosi quanto subdoli che possono mettere a rischio la tua forma fisica in vacanza.

Come  al solito non sono necessari drastici tagli chirurgici al tuo stile di vita, basta solo limitare alcuni alimenti per salvare il salvabile e goderti la tua vacanza senza troppe restrizioni.

Continua la lettura di Dimagrire in vacanza : 4 alimenti da limitare

4 trappole da evitare per bruciare più grassi in estate

Non c’è  stagione come l’estate che ti catapulti alla ricerca dell’ultima dieta per dimagrire velocemente nello sforzo di superare alla grande la prova costume.

Però molte delle diete che riviste ed esperti sfornano per dimagrire in estate sono la ragione per cui NON vedi risultati.

Yes, le diete possono sabotare i tuoi sforzi, soprattutto se devi contare tutto: dalle calorie alle volte in cui puoi mangiare. Nutrirsi non può ridursi ad un compito di matematica !

Continua la lettura di 4 trappole da evitare per bruciare più grassi in estate

5 trucchi per ottenere addominali scolpiti

Se ti stai sforzando da tempo per ottenere addominali scolpiti e sexy e bruciare il grasso addominale, allora hai proprio bisogno di questi 5 trucchi sugli esercizi per gli addominali e nutrizione e prepararti a fare un figurone sulle spiagge 🙂

1) Passa dalla corsa su lunga distanza all’Interval Training. L’interval training è un ottimo metodo per bruciare il grasso addominale ed ottenere addominali definiti. Come spiego nel mio sistema “Il Kung-Fu del Corpo Libero“, potresti adottare lo schema 1 minuto ad alta velocità e 2 minuti a bassa velocità.

2) Una dritta sull’alimentazione : potresti sorprenderti dal conoscere una così semplice verità: “Prendi la maggior parte dei tuoi carboidrati dalla frutta e dalla verdura”. A me piace molto questa dritta, perché oltre a facilitarti il compito di ottenere addominali scolpiti è decisamente un suggerimento che fa bene alla tua salute 🙂 Ricorda però che dovrai includere anche pasta, pane, riso possibilmente integrali (biologici sarebbe il top…) dopo l’allenamento.

Continua la lettura di 5 trucchi per ottenere addominali scolpiti

Atleta over 40 : continua ad allenarti alla grande

Dopo che raggiungi una certa età, intorno ai 40 anni, in genere il fattore più importante per mantenere la forma fisica è continuare ad allenarti. In fondo, al contrario di quanto puoi vedere sulle riviste fitness, puoi allenarti alla grande anche se non sei più di primo pelo.

C’è tutta una schiera di atleti “Master” che vorrebbe continuare a darci sotto con l’allenamento ed esprimere ottime prestazioni. Putroppo però le informazioni a disposizione dell’atleta maturo sono scarse e l’allenamento rischia di procedere a casaccio alzando di brutto la probabilità di infortunarsi.

Per fortuna che c’è zio Simone che ti tira fuori le chicche per l’allenamento dell’over 40 ! In pratica hai bisogno di allenarti per costruire o mantenere:

Continua la lettura di Atleta over 40 : continua ad allenarti alla grande

Come restare motivati nell’allenamento – Parte 2

E se non salirai mai sul ring ? Benissimo ti dico io… la tattica del “più magro, più forte possibile” la puoi sfruttare a pieno applicandola con calma, senza affanno. Il mio corso “Il Kung-Fu del Corpo Libero” ti spiega come farlo.

Tra l’altro, nel breve slogan che ti ho appena snocciolato è contenuta la strategia per costruire solidi muscoli di acciaio e ridurre il grasso addominale in modo da mettere in bella vista gli addominali a tartaruga. Meglio di così ?

Una grossa differenza è però che, rispetto al pugile o kick-boxer, potresti non avere una scadenza precisa.

Continua la lettura di Come restare motivati nell’allenamento – Parte 2

Allenamento, muscoli ed intensità

Ciao, spero tu abbia passato delle buone e divertenti feste. Ora, se hai messo su qualche chiletto, è ora di stilare un buon piano di allenamento ad alta intensità e cominciare a scolpire il tuo corpo con dei poderosi muscoli di acciaio. Ricordati che la massa muscolare si mangia una gran quantità di calorie e quindi di grasso corporeo.


“Costruire muscoli d’acciaio” e “intensità”


sono espressioni/vocaboli che ben pochi osavano pronunciare nel mondo del fitness.

Scarsa conoscenza o paura di far scappare la gente dalle palestre ? Chissà… La verità è che il vento del cambiamento su allenamento e fitness sta soffiando da una direzione che nessuno si sarebbe mai sognato: il blog di uno scienziato pazzo il cui sogno è di volare un giorno nello spazio – Oui, c’est moi :-).

Continua la lettura di Allenamento, muscoli ed intensità

Addominali: prima o dopo l’allenamento ?

Una delle domande più frequenti sui muscoli addominali è: quando li alleno ? Prima o dopo l’allenamento ?

Il gruppo dei muscoli addominali presenta notevoli doti di resistenza ed è difficile da esaurire. Per quanto riguarda il numero di ripetizioni, tutti, chi prima, chi dopo, sono in grado di raggiungere un notevole numero. E’ più facile arrivare ad eseguire 400 sit-ups in qualche mese – anche se faresti meglio a dedicarti a routines più varie – che 100 piegamenti sulle braccia in un anno.

! Un appunto sui sit-ups: questi esercizi in cui sei disteso a gambe flesse e porti il petto alle ginocchia coinvolge anche altri muscoli, i flessori dell’anca. I sit-ups sono indicati per atleti che abbiano già rinforzato a dovere la parete addominale e la zona lombare con crunches e good morning, ad esempio.

Continua la lettura di Addominali: prima o dopo l’allenamento ?

Bruciare il grasso addominale : 3 facili strategie

Se sei come me, liberarsi del grasso addominale è l’obiettivo più arduo, soprattutto dopo che hai superato i 30 anni e la Natura non ti ha donato di un metabolismo da giaguaro. Nella mia esperienza con arti marziali e gioco del calcio, ho trovato alcuni accorgimenti che ti possono veramente aiutare a ridurre il grasso addominale e scolpire i tuoi addominali.

1)    Esercizi. Nonostante sia ormai risaputo che gli esercizi localizzati non siano la soluzione allo scioglimento del grasso addominale, qualche buon esercizio lo dovrai pur fare, per aumentare la massa dei muscoli del tuo addome e farli poi affiorare dal grasso. Non occorre nemmeno che tu torni in palestra a sudare nell’afa estiva.

Continua la lettura di Bruciare il grasso addominale : 3 facili strategie

La verità sulla riduzione localizzata del grasso per gli addominali

Lo scioglimento del grasso addominale attraverso speciali esercizi destinati ai muscoli addominali era ed è tutt’ora uno dei luoghi comuni più resistenti.

man-abdominal-exercises_67186Ricordo alcuni miei conoscenti, anni fa, che si davano al pugilato per distruggersi di addominali e pensavano così di perdere la pancetta. Si producevano in sit-ups, crunch, piegamenti laterali, rotazioni, etc, sperando che la nuova serie di esercizi o serie di esercizi, ogni sessione nella quale li ripetevano (trascurando anche il salto della corda, ben più utile…) potesse far sparire le maniglie dell’amore e quello che a Trieste si chiama “bulbo” (pancetta del bevitore).

Accanto al fatto che questo è forse il più inestetico deposito di tessuto adiposo, il grasso addominale implica molti rischi di salute per la persona che lo possiede (relativo a diabete, pressione alta, patologie cardiovascolari, cancro, impotenza e chi più ne ha più ne metta).

Ricordati, una volta per tutte, che quando si parla di scioglimento dei tessuti adiposi, non c’è alcuna riduzione localizzata. Indipendentemente da quanto ti sforzi di localizzare l’effetto nelle aree sulle quali ti focalizzi, fortificherai soltanto i muscoli sotto il grasso, ma la riduzione di grasso in sé rimarrà insignificante.

Continua la lettura di La verità sulla riduzione localizzata del grasso per gli addominali